mercoledì 1 marzo 2006

Il Presidente - Candidato

Oggi alle 10:10 AM, il Presidente Alvaro Uribe Velez (nella foto di Semana) ha iscritto la propria candidatura per le elezioni presidenziali 2006.

Quattro anni fa la Costituzione Colombiana non prevedeva la rielezione per il capo dell'Esecutivo ma - una volta eletto - Uribe ha investito il suo capitale di approvazione popolare nel progetto della "Reelecciòn" - ed ha vinto, grazie al sì definitivo della Corte Costituzionale.

E così, i colombiani si preparano ad incoronare per la seconda volta il loro uomo forte; è difficile che nei prossimi mesi sorga un'alternativa, e la maggior parte dei sondaggi suggeriscono che le elezioni si risolveranno al primo turno.

Quanto ad Uribe, esordisce come Presidente-Candidato con un programma TV di sette ore dedicato al TLC. Da queste parti, par condicio suona latinorum...

1 commento:

yago quiñones triana ha detto...

si, se inscribió y yo que pensé que al final no lo iba a hacer... jejeje recordemos que durante algunos meses él y su cúpula mantuvieron la posición hipocrita de decir que "aún" no sabian si el presidente iba a ser candidato, con qué cara? aprovaron la reelección inmediata por puro deporte? eso no se lo creían ni ellos. ahora lo que se viene son los conflictos de poder del presidente-candidato.