giovedì 20 aprile 2006

Juanes all'Europarlamento

Da molti anni Juanes - popolare cantautore colombiano - si spende per far conoscere il problema delle mine anti-uomo in Colombia, che uccidono tre persone ogni giorno e ne mutilano ancor di più (in buona parte bambini).

Accompagnato da un chitarrista, Juanes ha fatto ballare ed applaudire il suo speciale pubblico, che si è alzato in piedi per "Camisa Negra", la canzone che la scorsa estate venne segnalata - incredibilmente - come apologia di fascismo (naturalmente solo in Italia).

A proposito: l'Italia è stato per decenni il maggior produttore europeo di questi ordigni, ma da ormai dieci anni non ne produce più. A quanto pare, inoltre, le mine italiane non sono mai arrivate fino alla Colombia: ne sono state trovate "solo" in Africa, Medio Oriente ed Argentina.



1 commento:

CamiloT ha detto...

Hola Doppiafilia, no entiendo Italiano pero hago el esfuerzo por captar algo de él.Gracias por su visita en Dogvilledc, es su casa y es bienvenido, y felicitaciones por este blog dedicado en buena parte a Bogotá y Colombia