sabato 8 aprile 2006

Misteri d'Italia

Angel Villarino scrive per El Tiempo da Roma, e commenta le elezioni di questo fine settimana.

Il suo articolo è un esempio di come - dall'estero - risulti quasi impossibile capire come faccia Berlusconi ad essere ancora lì, a 5% dall'Unione (ovvero serio candidato a vincere, quando si risolvano i dubbi del 20% di indecisi).

Villarino azzarda alcune ipotesi (messe in bocca a non individuati "sociologhi") per spiegare il successo del Cavaliere; egli catalizzerebbe i voti delle seguenti categorie:

- anticomunisti;
- "disinteressati" alla politica
- evasori fiscali
- mafiosi

L'ultimo gruppo di sostenitori sono i piccoli commercianti, ed in particolare quelli che hanno approfittato di "vuoti legali" e piccole truffe per avere successo. "Come Berlusconi", conclude Villarino.



Nessun commento: