venerdì 28 aprile 2006

Non fate l'onda, non fate l'onda

Si sente molto parlare di un'ondata "di sinistra" in America Latina, che avrebbe spazzato le vecchie oligarchie destrorse creando le basi per un "altro mondo possibile" o - addirittura - per l'unità delle nazioni del subcontinente.

Questo articolo del "The Economist" suggerisce una lettura diversa, più vicina alla realtà sociale e politica della zona e meno al wishful thinking della sinistra europea: la vera "ondata" è di populismo, fenomeno più vicino a Mussolini che a Marx.

Secondo questa chiave di lettura, Uribe e Kirchner sarebbero ben più vicini di quanto non sembri, mentre Chavez starebbe agli antipodi della Bachelet.

Una lettura interessante.



1 commento:

deb ha detto...

certamente lo è. anche perchè si avvicina più al mio punto di vista:)