mercoledì 26 aprile 2006

Vista da lì - Aprile 2006

Sul Corriere della Sera di oggi, un articolo sulla Colombia.

Forse è un po' esagerato dire che tratti "della Colombia" in generale: in verità, si tratta della descrizione di un personaggio - a metà strada tra il folclorico e l'accademico - che riunisce abbastanza elementi "pittoreschi" da poter attrarre il distratto pubblico italiano.

Cesar Lopez è un musicista che trasforma armi da guerra in strumenti musicali. La sua creazione più famosa è l'escopetarra (mezzo fucile, "escopeta", mezza chitarra): il vicepresidente Santos gli ha consegnato due AK47 - di proprietà di paramilitari "smobilizzati" - perchè ne faccia due strumenti per le rockeras Shakira e Julieta Venegas (ne ha parlato El Pais a Gennaio).
Juanes ne ha avuta una, e l'ha messa all'asta ricavandone 17mila dollari per il suo progetto contro le mine antiuomo.

Non pensiate - però - che a Bogotà si vedano "escopetarras" ad ogni angolo di strada.



Nessun commento: