sabato 20 maggio 2006

Bari

A metà tra fast food e trattoria, Bari resta in cima al muro e non convince nè come l'uno nè come l'altra. Peccato, perchè il cibo è decoroso.

In piena Zona T e sulla Avenida 19, Bari si propone con un ambiente di design (nelle intenzioni) e da "mangia e scappa" (nei risultati). Chiariamo in primis che nonostante il nome non troverete orecchiette alle cime di rapa: il menù non sfugge ai canoni del ristorante italiano nelle Americhe, con un mix di piatti immediatamente riconoscibili, specialitá dello chef e "standard" dell'interpretazione della cucina italiana all'estero.

Ho provato la "Torre de Pisa", un antipasto a base di dischi di formaggio fritto, avocado, rucola e salmone che risulta gustoso al primo boccone e diventa leggermente stomachevole verso al fine (consiglio: non vi mangiate tutti i dischi di parmiggiano, la colpa è loro...), e le Tagliatelle Modena, queste sí buone, delicate e ben condite. Anche l'espresso é OK, e la pizza - specialitá del locale - si lascia mangiare. I dessert non sono sulla carta, ma ve li diranno a voce, a seconda della disponibilitá.

Peccato l'atmosfera poco azzeccata: i tavolini tipo Ikea e le sedie in laminato sono un po' freddini, e la pubblicitá é addirittura eccessiva:l'oliera é sponsorizzata, le lampade ce le ha messe Marlboro, le tovaglie Club Colombia e perfino il menú é gentilmente offerto da Brisa e Bancolombia...


BARI
Carrera 12A nº 83/23 (Zona T) Tel. 6101727
Avenida 19 nº 118/55 Tel. 6204342





Tags:

Nessun commento: