venerdì 4 agosto 2006

Arias riceve le AUC

Tra cinque ore, il presidente del Costarica riceverè tre "boss" paramilitari. Non esistono fonti ufficiali sui motivi della visita, nonostante i tre verranno accompagnati da un rappresentante dell'Alto Commissario per la Pace colombiano.

Arias sarà a Bogotà lunedì prossimo, per la seconda cerimonia di insediamento di Uribe. Probabilmente sta svolgendo funzioni di mediatore riguardo alla sentenza della Corte Costituzionale ed al modo in cui il Governo sta cercando di disinnescarne gli effetti meno graditi ai Paramilitari.

Forse Maurizio, di Blog Americalatina, ne sa qualcosa di più...



1 commento:

maurizio campisi ha detto...

Arias è alla disperata ricerca di un ruolo da primattore in politica estera, per rinverdire la sua fama di Premio Nobel per la pace. Quest'uomo ha una grande stima di sè stesso e crede che, dopo aver pacificato la regione centroamericana, sia suo compito portare la pace anche in Colombia. Non so con che diritto, ma comunque è ben deciso in ciò che fa. Lo vedrete per diverso tempo dalle vostre parti, perchè non mollerà l'osso tanto facilmente: d'altronde è il suo passaporto all'immortalità. Vuoi mettere: risolvere due conflitti in una vita sola?
Maurizio