venerdì 18 agosto 2006

Colombia invasa!


I primi sbarchi a Sincelejo, nella regione del Sucre, a sud di Cartagena. Informa El Heraldo di Barranquilla.

L'alieno (nella foto a destra) è stato avvistato appeso ad un albero da Jesusita Torres, alle 7:30 di ieri mattina. Non è dato sapere se fosse una solitaria avanguardia o parte di un più nutrito plotone (o reggimento?) di alieni; se l'ipotesi dell'invasione in massa fosse verificata, gli alieni sopravvissuti all'atterraggio potrebbero già essere alle porte dell'Heroica, per sottometterla ad un assedio che questa volta non potrebbe resistere.

Il colonnello Jorge Rodríguez Borbón ha deciso di consegnare l'esserino senza vita (ma non per questo innocuo) all'Incoder, affinchè si possa apprendere dalla sua struttura interna qualcosa sul nostro potenziale nemico.

Siamo nelle mani dei valorosi tecnici di Sincelejo. Speriamo che questa cittadina non passi alla storia come la porta d'ingresso dei futuri padroni del pianeta, ma che riesca ad ergersi a difesa del proseguimento dell'avventura terrestre della razza umana.



Tags:

6 commenti:

Anonimo ha detto...

Non centra nulla con il post....
Sai nulla se per la colombia esistono convenzioni sanitarie ( come in brasile ad esempio) o devo per forza fare una polizza sanitaria privata? Come gia ho scritto saro li il due de el mes que viene, finalmente ferie, saranno poco rilassanti lo so ma comunque ferie...
Grazie mille in anticipo ciao.

Paoliño ( non mi ricordo + la password... jajaja)

loupsos ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
loupsos ha detto...

E' la terza volta, anche a distanza di tempo, che guardo questa foto e l'unica cosa che mi ricorda è un pipistrello spennato. In alternativa, perchè no, uno dei disegni del test psicologico Roscharch: la simmetria delle parti del corpo lo lascerebbe pensare.

Torchio

http://bottegadeltorchio.blogspot.com

doppiafila ha detto...

Ciao Torchio, benvenuto su Bogotalia! :-) Non sei l'unico ad averci visto un pipistrello: "Ê un chimbilà", ahnno detto in molti (ovvero un pipistrello locale). un abbarccio, Doppia

maurizio campisi ha detto...

O non potrebbe essere il famoso chupacabras che da anni viene avvistato in tutto il Centro-Sudamerica?

M.

doppiafila ha detto...

Paolinyo, sinceramente non saprei... A naso, dovresti comprare una polizza privata, perché non credo tu possa vantare alcun diritto come assistito dell´INPS italiano!
A presto, Doppiafila