domenica 29 ottobre 2006

Aria di Montagna - II

Ecco una possibile spiegazione per il fenomeno "aria di montagna", già segnalato da Bogotalia.

L'immonda cappa di inquinamento che saluta le mattine bogotane dipenderebbe - in gran parte - dalla qualità del diesel utilizzato dal traposto pubblico (e privato - ma solo quello commerciale, visto che di auto diesel in Colombia non ne circolano).

L'articolo de El Tiempo sul tema suggerisce un rapporto tra il tema "qualità del combustibil" e le scelte di Ecopetrol - che infatti si sarebbe impegnata a ridurre il contenuto di Zolfo a livelli dignitosi entro il 2010. Per maggior chiarezza, riporto la mia versione:
- Ecopetrol concentra i suoi sforzi sulla produzione di combustibile per l'esportazione, che serve a portare dollari in Colombia
- il diesel per il mercato interno non è una priorità perchè si vende in pesos; oltretutto, è l'unica che lo rifornisce, per cui può permettersi di vendere qualsiasi "monnezza"
- la scelta tra maggiori profitti da un lato e clamoroso inquinamento dall'altro è presto fatta: che saranno qualche migliaio di morti in più di fronte ai cinque mila miliardi di pesos di profitti dell'anno scorso?

5 commenti:

Anonimo ha detto...

e meno male che inquinano solo i mezzi a diesel! ma questo riguarda solo il particolato,non gli inquinanti derivanti da una cattiva carburazione dei motori a benzina

Nikita ha detto...

Beh, guarda a NY "il parco macchine" e' spesso datato paleolitico, per cui immagino che quello che sprigionano gli scarichi, di datatissimo design, non sia una brezza marina. Poi si lamentano che hanno spese allarmanti, derivanti dai malati terminali di tumore. Chissa' perche'? Ah, scusa e' tutta colpa del fumo di sigaretta. Si', l'inquinamento non ha niente a che fare con questa faccenda!

doppiafila ha detto...

Ciao Anonimo, hai ragione: anche la benzina inquina assai! Qui - però - sono le ciminiere dei camion e dei bus che fanno più impressione...

doppiafila ha detto...

Ciao Nikita, mi piacerebbe davvero seguirti in questo paragone Bogotà - New York, ma mi sa che Bogotà non reggerebbe!!! :-) Se provassero a vendere dalla tue parti il diesel che "spacciano" qui, penso ci sarebbe una rivolta popolare (sempre se passa dai tubi moderniossimi dei distributori Fase 4...). Un saluto, doppiafila

Anonimo ha detto...

eh credo proprio di si doppiafila... Fortunatamente piove quasi ogni tanto... jajajaj
Rinnovo l'invito per la prossima volta che saro dalle tue parti, mi dispiace tantissimo di non averti conosciuto...
Paoliño.