sabato 18 novembre 2006

In corso a Roma


Ancora per un paio d'ore, a Corso d'Italia 25, si parlerà di molti problemi globali il cui epicentro si trova in Colombia o non molto lontano: traffico di sostanze stupefacenti, tratta di umani, moderne forme di schiavitù, il silenzio dei mass media sulle mafie, le vittime di queste ultime ed il loro riconoscimento.

È sorpredente come un convegno italiano come " Contromafie - Stati Generali dell'Antimafia" possa sottolineare così efficacemente le vicinanze sottopelle di due mondi all'apparenza tanto lontani come Italia e Colombia.

Parteciperà anche Guido Piccoli, che ringrazio per la segnalazione.



1 commento:

Annalisa Melandri ha detto...

Caro Doppiafila, ho avuto modo di seguire questa mattina, proprio poche ore, fa l'intervento di Guido a Contromafie. E' un piacere ascoltarlo in quanto riesce sempre ad essere una voce "fuori dal coro" delle banalità e dei luoghi comuni che si sentono sulla Colombia. Vorrei riuscire a postare un resoconto del suo intervento sul mio blog.
A presto
Annalisa.