sabato 20 gennaio 2007

Pregate a Bogotà


Il Divino Niño "riflette l'innocenza e la speranza attraverso un'immagine più familiare di Gesù Bambino. Simbolo al quale si avvicina tradizionalmente chi governa la città". E se venite epr scopi religiosi non dimenticate il Santuario di Monserrate, la Cattedrale di Sale di Zipaquirà e - i 14 di ogni mese - la tradizionale venerazione del Signore dei Miracoli di Buga (Valle) nel quartiere La Soledad.
Per maggiori informazioni, contattate la Conferenza Episcopale di Bogotà al 437 55 40.

Nessun commento: