lunedì 19 febbraio 2007

No comment

A poche ore dall'annuncio delle dimissioni (accettate) di María Consuelo Araújo, Álvaro Uribe designa come nuovo ministro degli esteri Fernando Araújo Perdomo.

Il neo-ministro - conservatore - ha già avuto esperienza di governo con Pastrana fino a che - nel 2000 - uno scandalo giudiziario lo costrinse a dimettersi. Dal Dicembre del 2000 alla fine dell'anno scorso, Araújo Perdomo (che non è parente della Ministra uscente) ha vissuto in cattività: era uno dei "canjeables" in mano alle FARC finchè una confusa operazione militare gli ha consentito di fuggire e di recuperare la libertà (nella foto a destra, l'incontro coi militari della Marina dopo giorni di cammino per la selva dei Monti di Maria).

1 commento:

Die ha detto...

altro "pantallazo" del caro Alvaro ... chissa cosa trama con questo ?