sabato 30 giugno 2007

Comunicato di País Libre

Sono stati cinque anni di sforzi, di speranze, di forza e di pazienza da parte dei familiari dei deputati regionali del Valle, ma il Governo e le FARC hanno risposto con indolenza e disumanità.

Cosí inizia il comunicato della Fundación País Libre, che prosegue dicendo che in Colombia ormai "si negozia su tutto, meno che sulla libertà dei sequestrati".

1 commento:

Rodrigo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.