giovedì 26 luglio 2007

Chapeau

La Marina colombiana ha beccato sulle coste del Pacifico un sommergibile artigianale dedicato al contrabbando di cocaina. L'incredibile imbarcazione ha un'autonomia di 4 giorni di navigazione continua e pare far parte di un'importante "flotta commerciale" dedicata al narcotraffico.

Un equipaggio di quattro persone e fino a 4 tonnellate di carico. Il mostro di Lochness che compare nella foto qui a destra è la dimostrazione che esiste una fiorente e specializzata industria navale, dedicata all'export di droghe.

Il resto su Semana.

Nessun commento: