giovedì 20 dicembre 2007

Due pesi e due misure

Come sottolineavo nel post precedente, El Tiempo ha il vizio di titolare non con il "fatto nuovo" (in questo caso l'annuncio delle FARC della liberazione imminente di tre ostaggi eccellenti) ma con la reazione del Governo ad esso.

Devo però precisare che l'edizione stampata portava un altro titolo, più giornalistico, incentrato sul fatto e non sulla reazione. Resta quindi la domanda sul perché l'edizione online sia trattata in modo diverso, nonostante io abbia caricato il link dalla sezione "El Tiempo impreso" (El Tiempo stampato) che dovrebbe contenere pari pari i contenuti arrivati in edicola...

P.S.: esiste anche un servizio che permette di vedere la prima pagina stampata in PDF, ma ancora oggi è fermo a quella di martedì.

2 commenti:

Francesco ha detto...

Ed intanto la senatrice Piedad Cordoba,continua ad inanellare una "gaffe" dopo l'altra...prima farsi fotografare con dirigenti FARC e poi adesso dicendo che "un alto funzionario" del governo colombiano la vuole mandare a morte,senza peró farne il nome...Piedad,se fai cosí,sembra pura propaganda...fallo sto'nome...
Sul fatto poi che voglia,come ha detto a Washington ieri, che le FARC entrino a far parte dello scenario politico...NO COMMENT..in assoluto "British Style"...Ricordo che anche qualcuno in Italia, voleva negli anni 70 che le BR rientrassero nel alveo politico-istituzionale...Grazie al cielo,non é stato cosí...
Saluti dal Santander

olu1 ha detto...

Es muy dificil saber qué esta pasando porque El Tiempo editorializa en sus titulares. La serie dedicada a las amenazas a Piedad Cordoba también maginifican la respuesta de Santos. Oh casualidad!

un saludo!