martedì 19 febbraio 2008

Un altro Moreno a Bogotá

É Hipólito Moreno, rieletto alla guida del Consiglio Comunale da una maggioranza composta dal Polo Democratico Alternativo (11 consiglieri), dal Partito della U (7) dai liberali (6) e dai conservatori (3), con l'appoggio di alcuni indipendenti (non i due del Movimiento MIRA, ad ogni modo).
All'appello manca solo Cambio Radical (di Germán Vargas Lleras), che secondo El Tiempo ha provato senza successo a tradurre i suoi numerosi voti (ben 11, tanti quanti ne ha il Polo) in un maggior numero di cariche municipali.

Hipólito Moreno Gutierrez (a destra nella foto; qui il suo blog, non aggiornatissimo) ha fondato il Partido Popular Colombiano ed é entrato in Consiglio Comunale per la prima volta nel 1998, terzo tra i piú votati con piú di 16.000 preferenze. É stato giá Presidente del Consiglio Comunale di Bogotá - nell'era Lucho - con Equipo Colombia, dal quale é uscito per provare l'arrivo in Senato coi Conservatori; oggi é approdato al Partido del U, dopo aver appoggiato Peñalosa alle ultime elezioni.

Questo é il suo "curriculum", come appare su Concejocomovamos.org.

4 commenti:

Melina2811 ha detto...

Non conosco neanche tutti i politici italiani quindi di quelli di Bogotà penso che posso anche permettermelo di non conoscerli...

doppiafila ha detto...

Ciao Melina, in effetti quest'altro Moreno é proprio una figura di basso profilo... non so neanch'io perché mi ha preso di dedicargli un post!!
Saluti, Doppiafila

olu1 ha detto...

?
Me intriga este post como me intrigan estos personajes

doppiafila ha detto...

Hola O-Lu, efectivamente estos personajes son interesantísimo: lástima que la profundidad de los medios locales no sea suficiente para poder seguir su evolución... Imaginate que este señor hasta fundó partido para poder llegar al consejo! Me encontré en internet una tesis de grado sobre la política local colombiana: muy interesante! Saludos, Doppiafila