lunedì 24 novembre 2008

Undici sgambano (piú due)

El Tiempo riportava ieri un elenco di potenziali candidati per le presidenziali colombiane del 2010.

Dico potenziali perché non tutti hanno lanciato ufficialmente la candidatura: la maggior parte aspetta che si definisca la ri-ri-elezione di Uribe, che é ancora ufficialmente l'asso di briscola della partita.

Ecco la lista, con la descrizione scelta dal quotidiano bogotano:
Sergio Fajardo, ex sindaco di Medellín
Luis Eduardo Garzón, ex sindaco di Bogotá
Carlos Gaviria Díaz, presidente del Polo Democrático.
Alfonso Gómez Méndez, ex fiscal General
Carlos Holguín Sardi, ex ministro degli Interni
Iván Marulanda, membro della "Direzione Associata" del Partito Liberale
Rafael Pardo, ex ministro della Difesa
Gustavo Petro, senatore del Polo Democratico Alternativo
Marta Lucía Ramírez, senatrice del Partito della 'U'
Rodrigo Rivera, ex presidente della Camera
Germán Vargas Lleras, presidente di Cambio Radical.

Solo nel corpo dell'articolo compaiono i nomi di Juan Manuel Santos (ministro dell Difesa) e di Noemí Sanín (ambasciatrice a Londra), considerati fuori lista finché Uribe non si fa da parte.

Nessun commento: