domenica 25 gennaio 2009

Lo spiraglio


Lo lascia intravedere Uribe, quando dice che se la maggioranza riesce ad esprimere un candidato unico lui non cercherà la seconda rielezione.

Tra i cavalli che sgambano, é sempre Andrés Felipe Arias a farsi notare, col materiale promozionale che vedete qui a destra.

Notare il riferimento ad Uribe come "il passato pulito": il capo deve averlo ripreso per le sconsiderate dichiarazioni di qualche giorno fa!

3 commenti:

Juan Diego ha detto...

Strazianti, quasi da telenovela sti due ... speriamo solo il popolo colombiano non si faccia abbindolare da queste strumentalizzazioni mediatiche, che hanno anche un tocco di nepotismo ...

Bisognerà però vedere quali saranno le ulteriori proposte, cioè, gli altri candidati per le presidenziali ... quasi quasi lo vorrei nero, in stile Martin Luther King per non fare troppo ovvia l'allusione, visto che in Colombia a qualcuno, a differenza del resto del mondo (??), potrebbe non piacere ...

Salutoni DF

doppiafila ha detto...

Ciao Die, il problema é che finora l'unica proposta che sembra vendibile é la prosecuzione dell'Uribismo! Saluti, Doppiafila

Anonimo ha detto...

http://www.elpais.com/articulo/internacional/Halladas/Colombia/fosas/podrian/albergar/1000/cadaveres/elpepuint/20090225elpepuint_6/Tes

Ti lascio questo link apparso su EL PAIS di oggi.......
Non una parola su EL TIEMPO!!!!