lunedì 17 agosto 2009

Vicky Dávila ed il marito camaleonte

Vicky Dávila dirige una radio (La FM), presenta "La cosa política" al TG di RCN ed é una delle giornaliste "di grido" in Colombia. Di recente, ha intervistato Hugo Chávez: bel colpo.

Vicky Dávila é sposata con José Eduardo Gnecco Cerchar.

Secondo Wikipedia, il novello sposo é un "impreditore della costa".

Per molti blog e siti alternativi, si tratterebbe di un ex senatore: uno dei nomi in calce al famigerato Accordo di Ralito, firmato nel 2001 tra leader paramilitari e politici emergenti per "riformare la Patria" con un "nuovo contratto sociale". Di recente é stato ritirato il mandato di cattura che lo teneva profugo in Italia, piú precisamente a Roma.

Per Noticias RCN peró, di professione sarebbe invece "oculista".

Ma chi é davvero, il marito misterioso?

2 commenti:

Baltic Man ha detto...

bel colpo l'intervista a Chàvez, ma ne è uscita piuttosto zoppicante, direi...
;-)

doppiafila ha detto...

Mi sono ripromesso di ascoltarla tutta, appena posso: poi commenteró con piú senno!