lunedì 7 settembre 2009

Aggiornamento sull'Afanador

A casa di Alírio Villamizar Afanador sono stati trovati qualche centinaio di milioni di pesos in contanti. Se fosse un capo della droga, nessun problema - ma Alírio senatore, vicepresidente del partito Conservatore ed indagato nello "scandalo dei notai" (nomine a notaio in cambio di voti per per la rielezione di Uribe).

A qualche settimana dai fatti, iniziano ad emergere i dettagli, che confermano l'impressione iniziale. Il nostro Afanador otteneva "posti" vari per i suoi protetti, esigendo in cambio un "contributo volontario".

Mi colpiscono due fatti:
1) prima di essere catturato, il signor Villamizar ha fatto in tempo a votare la concilizazione del referendum per la seconda rielezione di Uribe;
2) il fratello é deputato conservatore in Santander.

Nessun commento: