sabato 31 ottobre 2009

Cuarto Poder - recensione

di Emilio Juan Ruiz

Il libro é del 1996, ma la promessa del sottotitolo faceva ben sperare: "Come il potere economico s'inserisce nei media colombiani".

Speravo di trovare qualcosa sulla genesi delle tre grandi famiglie che ancor oggi dominano il panorama colombiano: Santos (El Tiempo), Santo Domingo (Caracol) ed Ardila Lulle (RCN). Ma purtroppo non c'é molto: qualche documento sfizioso, liste di azionisti, alcuni legami a me sconosciuti (ad esempio l'ex presidente Alfonso López Michelsen azionista di Caracol!), qualche dato sfizioso (la marca Postobón - ad esempio - viene dai cognomi del fondatore, Posada Tobón)e poco piú.

Vale lo sforzo, ma il risultato piú importante del libro é sottolineare come ancora non abbia trovato una vera storia dei media colombiani (o un'analisi profonda delle loro relazioni col potere economico).



Nessun commento: